Impressum

Avvocato Massimo Palumbo |  p.i. 02200910681 | c.f. PLM MSM 84B18 D086I                                  

cod. dest. fatt. elettronica  KRRH6B9 | massimopalumbo@pec.it

 

 

Indirizzo

PESCARA                               BOLOGNA
Vicoli : C/da Le Pietre 42                 Via Porrettana 20

 

 

 

Contatti

3925501581 | segreteria@massimopalumbo.it | mp@massimopalumbo.it

 

image-201

linkedin
youtube
telegram
whatsapp
phone
+39.3925501581
segreteria@massimopalumbo.it

PRIVACY | COOKIE

TRA IL PRINCIPIO DI PROPORZIONALITÀ DELL'AZIONE AMMINISTRATIVA E L'AGIRE DEGLI ODC

30/07/2020 10:46

MP

Diritto alimentare,

TRA IL PRINCIPIO DI PROPORZIONALITÀ DELL'AZIONE AMMINISTRATIVA E L'AGIRE DEGLI ODC

Fino a quando gli Organismi di Controllo dovranno affrontare le dinamiche delle non conformità degli operatori bio con la scemunita tabella (allegato

 

Fino a quando gli Organismi di Controllo dovranno affrontare le dinamiche delle non conformità degli operatori bio con la scemunita tabella (allegato I) del decreto 15962/2013, si sarà innanzi ad una rilevante impotenza rispetto alle complesse dinamiche fattuali che ormai interessano i tanti operatori bio.

Tale tabella, oltre ad essere un'offesa alla sintassi della lingua italiana, è incompleta della tipizzazione di almeno una dozzina di casi che quotidianamente si verificano nelle transazioni e negli scambi commerciali degli operatori.

L'assenza di puntuali non conformità tipizzate è una lacuna pericolosa per la qualità delle produzioni biologiche. Innanzi a tale assenza, l'agire 'punitivo' degli OdC è completamente inibito, considerato che le fattispecie soggette a sanzione amministrativa devono essere caratterizzate da tipicità e determinatezza restando esclusa - ovviamente - l’integrazione analogica.

 

... E LA GIURISPRUDENZA NON AIUTA

A tale scenario di incompletezza e approssimazione della norma deve aggiungersi poi l'incertezza giurisprudenziale creatasi intorno ai poteri/funzioni degli OdC.

Secondo le SS. UU. della Cassazione Civile (sentenza n. 9678 del 5 aprile 2019) gli OdC non assumono la veste di pubblica amministrazione, né partecipano all’esercizio di un pubblico potere; secondo alcuni TAR (da ultimo sentenza T.A.R. Puglia – Bari, Sez. III 9 giugno 2020, n. 825), gli OdC operano invece in delega del Ministero esercitando la funzione pubblica di controllo e certificazione.

 

... CONSEGUENZE

Questo diverso orientamento giurisprudenziale (oltre a grosse rogne rilevanti ai fini della determinazione della giurisdizione) solleva un problema di non poco conto in ordine all’applicazione del principio di proporzionalità da parte degli OdC.

Senza entrare nei meandri dottrinali, il risultato finale di tale diversa impostazione potrebbe - in estrema sintesi - ridursi a:

se gli OdC non svolgono funzione pubblica, essi non sono allora costretti all’applicazione del principio di proporzionalità dell’azione amministrativa... ma sono soltanto chiamati - se e quando possibile - ad applicare il più generale criterio (?) di proporzionalità di cui all’art. 30 del reg. 834/2007;

se gli OdC, invece, svolgono una funzione pubblica su delega del Ministero, devono necessariamente tenere conto della proporzionalità dell’azione amministrativa. Tenendo conto di tale principio l'OdC, che interviene con clemenza verso gli operatori 'birichini', rischia di subire le pesanti sanzioni che il Ministero può erogare in virtù di un altro sgangherato decreto: il d.lgs. 20/2018!

 

...PARADOSSO

Se l'OdC (non applicando la proporzionalità) sanziona duramente l'operatore , un giudice - a sua volta - potrebbe condannare l'OdC al risarcimento del danno a favore dell'operatore.

Se l'OdC - in virtù della proporzionalità - sanziona invece con indulgenza, il Ministero - a sua volta - potrebbe punire l'OdC perché è stato, in contrasto con d.lgs. 20/2018, troppo permissivo verso l'Operatore.

 

La soluzione?

1) intervento del legislatore sul tema,

2) formazione e conoscenza da parte del Ministero/ICQRF/Accredia dei disposti giurisprudenziali.

Viceversa si determina un continuo agire in difensiva a discapito del mercato e dei consumatori.

 

PRIVACY
COOKIE

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder