Impressum

Avvocato Massimo Palumbo |  p.i. 02200910681 | c.f. PLM MSM 84B18 D086I                                  

cod. dest. fatt. elettronica  KRRH6B9 | massimopalumbo@pec.it

 

 

Indirizzo

PESCARA                               BOLOGNA
Vicoli : C/da Le Pietre 42                 Via Porrettana 20

 

 

 

Contatti

3925501581 | segreteria@massimopalumbo.it | mp@massimopalumbo.it

 

image-201

linkedin
youtube
telegram
whatsapp
phone
+39.3925501581
segreteria@massimopalumbo.it
MassimoPalumboavvocatodirittoalimentarebiologico

PRIVACY | COOKIE

Aggiornamento

da lunedì 6 settembre a venerdì 10 settembre

 

Lo scopo di tale servizio gratuito è quello di fornire informazioni generali  agli operatori del settore alimentare.

 

Chi fosse interessato può richiedere specifici chiarimenti tecnici su quanto qui pubblicato.

ANIMALI

Zootecnia, in aumento ad agosto prezzi e redditività degli allevamenti suinicoli.
L'indice elaborato dal Crefis registra un incremento mensile del 6,4% trainato dal buon andamento del circuito Dop. Sui margini del settore pesa però il caro materie prime

 

dal Il Sole 24 ore del 6 settembre

 

"Il sangue animale se non conferito per successivi reimpighi non è sottoprodotto soggetto ai regolamenti comunitari ma è rifiuto che è smaltito lecitamente solo se consegnato a strutture autorizzate ad hoc."


Cassazione nr. 33084/2021

Terza Sezione Penale



Fieravicola: Amadori investe 500 milioni per rafforzare l'integrazione di filiera di G.d.O.
L'annuncio dell'Ad del Gruppo Berti: rafforzare la produzione mangimistica e le strutture di stoccaggio per rafforzare la solidità di una filiera strategica per l'alimentare".

 

dal Il Sole 24 ore del 7 settembre

 

 

BIOLOGICO

Aggiornato l'elenco dei laboratori designati all'analisi di prodotti biologici.

 

 

 

DOP - IGP

Uso improprio ed evocazione.

 

"L’«evocazione» di cui a tale disposizione, da un lato, non richiede, quale presupposto, che il prodotto che beneficia di una DOP e il prodotto o il servizio contrassegnato dal segno contestato siano identici o simili e, dall’altro, si configura quando l’uso di una denominazione produce, nella mente di un consumatore europeo medio, normalmente informato e ragionevolmente attento e avveduto, un nesso sufficientemente diretto e univoco tra tale denominazione e la DOP. L’esistenza di un tale nesso può risultare da diversi elementi, in particolare, dall’incorporazione parziale della denominazione protetta, dall’affinità fonetica e visiva tra le due denominazioni e dalla somiglianza che ne deriva, e anche in assenza di tali elementi, dalla vicinanza concettuale tra la DOP e la denominazione di cui trattasi o ancora da una somiglianza tra i prodotti protetti da tale medesima DOP e i prodotti o servizi contrassegnati da tale medesima denominazione".
 

ETICHETTATURA

FRUTTA

Orogel lancia la linea Meraviglie per il top della sua produzione
L’obiettivo è proporre sul mercato prodotti freschi e pieni di gusto a consumatori che mediamente sono insoddisfatti della frutta che mangiano

 

dal Il Sole 24 ore del 9 settembre ​

 

 

Cresce l'indicazione in etichetta delle modalità di riciclo del packaging
G.d.O.
Indagine dell'Osservatorio Immagino: il 30,1% dei prodotti di largo consumo indica in etichetta come la confezione può essere riciclata (+3% in un anno). Al primo posto surgelati e gelati a seguire ortofrutta.

dal Il Sole 24 ore del 9 settembre 

 

 

GENERALI

Il turismo enogastronomico triplica in 5 anni ed entra in fabbrica: gli appuntamenti d’autunno.
Forte crescita dei visitatori in aziende alimentari e cantine (15 milioni di presenze). Le visite riguardano sempre più la lavorazione dei prodotti.

 

dal Il Sole 24 ore del 6 settembre

 

Un laser per scovare cibi contaminati in negozi e industrie: Enea lancia Safefood.
Il prototipo è in grado di rintracciare in tempo reale contaminanti su piccoli campioni di cibo senza pretrattamenti grazie alla spettroscopia laser fotoacustica.


dal Il Sole 24 ore del 9 settembre 

 

Il prezzo del grano ai massimi mette in allarme l'industria molitoria nazionale.
Continua la corsa delle quotazioni del grano duro cresciute del 65% negli ultimi due mesi oltre quota 500 euro per tonnellata.


dal Il Sole 24 ore del 7 settembre


 

ORGANIZZAZIONI DI PRODUTTORI

Modifiche al decreto 30 settembre 2020, concernente le disposizioni nazionali in materia di riconoscimento e controllo delle organizzazioni di produttori ortofrutticoli e loro associazioni, di
fondi di esercizio e programmi operativi

 

 

VINO

ISMEA.

Vino, vendemmia: clima brucia il 9% del raccolto, bene la qualità.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder